Questa voglia crescente di rinnovamento non è più cambiamento, non è più volontà di dare un senso, ma è diventata continuazione, in una evoluzione continua dove l’inizio si confonde con la fine. Questa consapevolezza fluisce in un senso più ampio dell’esistenza....

Quando iniziamo una nuova attività, abbandoniamo una strada sicura di cui conosciamo difficoltà ed ostacoli. Ci si sente entusiasti e motivati ma sussiste anche un po’ di tensione, dovuta da meccanismo che si genera dentro di noi quando sentiamo venir meno il nostro senso di controllo...